Compleanni da Icon: Claude Makélélé

Per la rubrica “Compleanno da Icon” dopo il divin codino Roberto Baggio festeggiamo anche Claude Makélélé!

Il centrocampista naturalizzato francese e nato nello Zaire nel 1973, iniziò la sua carriera  da professionista al Nantes nel 1992 vincendo il campionato francese con i gialloverdi nella stagione 1994-1995.

Nel 2000, dopo una piccola parentesi al Celta Vigo, venne acquistato dal Real Madrid con cui vinse due volte il campionato e una volta la Champions League.
Nel 2003 però il Real Madrid decise di non rinnovargli il contratto non definendolo essenziale per i Galacticos (era il periodo di Beckham, Ronaldo, Zidane, Raul e Luis Figo), nonostante lo stesso giocatore fosse disponibile a ridurre il proprio ingaggio.
Persino il capitano dell’epoca Hierro cercò di convincere la dirigenza madrilena nel rinnovo del mediano francese, senza però trovare successo.

Makélélé dunque si accasò alla corte del Chelsea di Claudio Ranieri, vincendo con i Blues due volte il campionato e due volte la Coppa di Lega inglese.
Al Chelsea rimase fino all’Estate 2008 quando venne ceduto a titolo gratuito al Paris-Saint-Germain diventando il capitano dei parigini.
Terminata la stagione 2010-2011 Makélélé decide di ritirarsi dal calcio giocato dopo una carriera di tutto rispetto che lo ha portato a vincere in giro per l’Europa.

Classico mediano, all’epoca venne definito tra i più forti del suo ruolo, in grado di fare reparto da solo grazie alla propria tenacia e grinta.

 

Claude Makelele

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome