F2 Tekkz trionfa ancora a Bucarest!

F2 Tekkz trionfa ancora a Bucarest!

Sabato 8 e Domenica 9 si è disputata presso i PGL Studios di Bucarest, la PGL FIFA 19 CUP, 3° torneo competitivo della stagione eSports di FIFA19.

All’evento sponsorizzato da PGL eSports, hanno preso parte 32 giocatori di 19 nazioni differenti. Tra questi figurava solo il giocatore americano della Roma eSports, Alekzandur.

Il primo giorno si sono disputati i 5 match del round svizzero, mentre il secondo giorno si sono giocate le partite dai quarti di finale alla Grande Finale.

Il format della prima fase prevedeva la vittoria di almeno 3 partite su 5, e solo coloro che erano in bilico con la qualificazione alla fase successiva, si sono sfidati in un ultimo round.

Su Playstation, con un record di 0-3 hanno lasciato il torneo Dr Erhano e Hashtag Honey Badger. Con uno score di 1-3, sono stati eliminati Testotier, Agge e il polacco Piko. Con il risultato di 2-3, sono stati eliminati nell’ultimo round Daniel Aguilar, xxtholiveira11 e Philb94 rispettivamente da Roe Feldman, Rasta Artur e MoAubameyang.

I primi a qualificarsi con lo score di 3-1 sono stati il francese KeturDylo, il giocatore americano del New York City ,Christopher Holly, il player del Team Ozil, FIFAUstun e Stefano Pinna, giocatore del PSV Eindhoven eSports.

L’unico imbattuto, l’argentino Nicolas Villalba con il nickname di Nicolas99fc, che nel suo cammino ha sconfitto Keturdylo, PhilB94, MoAubameyang e Stefano Pinna.

Nella fase ad eliminazione diretta Nicolas99fc del Basilea eSports batte Rastar Artur per 3-2, mentre a NYC_Chris non gli riesce la rimonta su KeturDylo che vince con uno score di 5 a 4. FIFAUstun elimina l’unico israeliano Roe Feldman 5 a 4, mentre il match clou tra Stefano Pinna e Moaubameyang termina 5 a 3 per il belga che accede alle semifinali.

In Semifinale, KetrurDylo dopo aver pareggiato l’andata per 1 a 1 contro Nicolas99fc, il francese vince per 1-0 il ritorno e accede alla finale PS4, dimostrandosi una sorpresa del torneo. Nell’altro incontro, invece, Stefano Pinna vince 3 a 2 all’ andata, mentre il match di ritorno termina con un pareggio di 3 a 3, che porta in finale il belga, giocatore del PSV.

Nella Finale della piattaforma Sony, Stefano Pinna vince il match di andata per 2-0 e pareggia quello di ritorno per 1 a 1, ottenendo così la vittoria e il biglietto per la Grande Finale.

Su Xbox, hanno terminato il torneo sullo 0-3, il colombiano Sibirskiy Wolf e l’ungherese Gabinho. Finisce sullo score di 1-3, la prestazione di Alekzandur, Dani Hagebuk e il brasiliano LucasTabata. Hensoo, Rayziaah e Marcus Gomes sono i player eliminati con un punteggio di 2-3, rispettivamente da Fiddle, Megabit e Jablett.

Passano ai quarti sul record di 3-1, l’inglese Gorilla, il campione in carica Msdossary, il francese Rafsou e il tedesco Tim Latka.

L’unico imbattuto a fine fase, risulta F2Tekkz dopo aver battuto colossi come Dani Hagebuk, Gorilla, Tim Latka e MSdossary.

Ai quarti, F2 Tekkz polverizza Fiddle per 3-1, Gorila elimina Msdossary 4 a 3, il derby tedesco tra Tim Latka e Megabit termina 6-5 per il giocatore del Werder Brema che vola in semifinale. Nell’ultimo quarto, Jablett elimina Rafsou per 7-5.

In Semifinale, F2 Tekkz elimina Gorilla per 7 a 6, mentre Megabit surclassa l’inglese Jablett con uno score di 6-2.

In Finale, F2Tekkz batte Megabit per 6 a 5 e accede alla Grande Finale.

Nell’ultima partita del torneo, un inarrestabile F2Tekkz sconfigge Stefano Pinna per 2 a 0 e oltre a vincere la PGL FIFA 19 CUP, conquista un premio di 12.000$ e la bellezza di 850 FIFA Pro Points, che lo confermano attualmente al primo posto della classifica dei Global Series Playoff.

di Francesco Cicculli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome