Fifa 20: Ashley Cole Prediction Icon

Con il probabile ritiro, il terzino inglese si candida prepotentemente a entrare in un futuro non troppo lontano tra le icone di FIFA, e di conseguenza nelle nostre prediction.

Una carriera davvero importante quella dell’inglese, iniziata nelle giovanili (presto in prima squadra) dell’Arsenal e proseguita con il Chelsea, prima di passare alla Roma, ai LA Galaxy e chiudersi con il Derby County.
Con i Gunners esordí addirittura da attaccante nel 1999 contro il Middlesbrough, a soli 18 anni, diventando ben presto titolare una volta arretrato sulla corsia mancina.
Dopo cinque anni, decise di provare una nuova esperienza, sempre sotto il cielo londinese, firmando con i rivali cittadini del Chelsea e guadagnandosi cosÍ il soprannome di Cashley dai suoi vecchi tifosi.
Un palmares di tutto rispetto accompagna il terzino verso il ritiro: tre campionati inglesi (due con l’Arsenal e uno con il Chelsea), sette coppe d’Inghilterra (tre coi Gunners, quattro con i Blues), una Coppa di Lega, tre Community Shield ma soprattutto una Champions League nel 2011 sotto la guida di Di Matteo e una successiva Europa League l’anno seguente. In mezzo, però, anche la sventurata avventura giallorossa all’ombra del Colosseo, terminata con la rescissione del contratto, un viaggio a stelle e strisce con i Galaxy, per poi concludere una grande carriera nel suo Regno Unito, con lo storico Derby County allenato dal suo amico Frank Lampard, insieme al quale ha condiviso anche le (dis)avventure in Nazionale.
Vorreste vedere Cole tra le icone presenti in FIFA20?
Fifa 20: Ashley Cole Prediction Icon

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome