Home News Aggiornamenti/Patch FIFA 20: Patch 1.03 disponibile, ulteriori passi verso la difesa manuale

FIFA 20: Patch 1.03 disponibile, ulteriori passi verso la difesa manuale

EA Sports ha finalmente reso disponibile, durante la giornata di mercoledì 2\10 la patch 1.03, volta a migliorare le dinamiche di gioco mostranti lacune durante i primi giorni di utilizzo.

Essa é già disponibile per Pc, piattaforma che come di solito è la prima a ricevere aggiornamenti di gioco ufficiali, e anche per le console di casa Sony (Ps4) e Microsoft (Xbox one). La dimensione del download risulta essere di 689 mb.

Riportiamo di seguito tutti i dettagli presentati dalla Ea con un comunicato ufficiale sul proprio sito.

Ciao fan di FIFA

L’ultimo aggiornamento di FIFA 20 è adesso disponibile ed include i seguenti cambiamenti

Gameplay (Generale):

Apportate le seguenti modifiche:

  • I portieri avranno maggiori probabilità di spingere la palla più lontano dalla rete quando effettuano un salvataggio che si tradurrebbe in un rimbalzo.
  • Migliorata la reattività del dribbling, quando non si usano modificatori del dribbling o mosse di abilità, per i giocatori che hanno un punteggio medio di 80 o superiore tra gli attributi di Dribbling, Agilità ed Equilibrio.
  • L’efficacia di questo miglioramento varia in base alla valutazione media con il minimo miglioramento percepito a 80 e il massimo a 99.
  • Ciò non avrà alcun impatto sui giocatori che non hanno una valutazione media di 80 o superiore tra gli Attributi di Dribbling, Agilità ed Equilibrio.
  • In una situazione di calcio di rigore abbiamo aumentato il raggio d’azione entro il quale il portiere reagirà al tiro  tentando di effettuare una parata, quando sono fermi al centro della porta
  • Ciò comporterà una maggiore probabilità che i portieri reagiscano e facciano parate su tiri diretti verso un punto vicino alla loro posizione al centro della porta
  • Ridotta l’efficacia del contenimento e del contenimento secondario (raddoppio) apportando i seguenti cambiamenti
    I calciatori su cui si usano i comandi di contenimento e contenimento secondario (raddoppio di marcatura), non correranno più per tentare raggiungere il giocatore che stanno cercando di marcare
  • I calciatori su cui si usano i comandi di contenimento ora impiegheranno più tempo a reagire ai movimenti del portatore di palla. Il raddoppio già funzionava in questo modo
  • Ridotta l’efficacia dei passaggi morbidi e dei passaggi morbidi filtranti aumentando la possibilità di errore presente durante la loro esecuzione. Questi di cui si parla sono i passaggi che vengono eseguiti toccando due volte il pulsante del passaggio o del passaggio filtrante

Risolti i seguenti problemi:

  • A volte i giocatori venivano spinti all’indietro in modo irrealistico quando venivano colpiti dalla palla.
  • I Low Driver Shot erano soggetti ad una più alta percentuale di errore rispetto ad altri tipi di tiri quando venivano effettuati in situazioni di fatto facili, come quando c’era una bassa pressione difensiva o quando il giocatore era ben bilanciato e controllava la palla.
  • A volte il portiere respingeva la palla in una situazione in cui avrebbe dovuto prenderla facilmente.
  • A volte il portiere non controlla correttamente la palla con i piedi aver fatto una respinta in tuffo
  • Quando il portiere lasciava cadere la palla questa finiva sempre nella stessa direzione, indipendentemente da dove mirava l’utente
  • Sul calcio d’inizio, passare la palla senza direzionare il passaggio faceva si che la palla venisse passata in un punto in cui spesso finiva per essere intercettata dall’avversario.
  • Il fuorigioco a volte non veniva chiamato correttamente nelle situazioni in cui la palla veniva ricevuta dal giocatore in offise direttamente da un tiro deviato o errato.
  • Il fuorigioco a volte veniva erroneamente chiamato dopo una scena di intermezzo a seguito di un’interruzione del gioco.

Gameplay (VOLTA FOOTBALL):

Apportate le seguenti modifiche:

  • I riflessi dei portieri sono stati ridotti.
  • Questa modifica avrà il maggiore impatto sui tiri ravvicinati.
  • I tiri a lunga distanza effettuati dalla metà campo difensiva saranno adesso più soggetti ad errore
  • Ridotta la probabilità che il dribbling vicino a un muro abbia un impatto negativo sulle capacità di dribbling di un giocatore.
  • Rimosse alcune animazioni che erano inaccurate per determinate situazioni.

Risolti i seguenti problemi:

  • Quando si gioca nella formazione a Y, i giocatori forniranno ora migliori opzioni di passaggio al portiere quando sono in possesso della palla.
  • I giocatori che hanno il tratto Specialist Set Play (Specialista dei calci piazzati) ora potranno mirare correttamente agli angoli in tutte le direzioni

FIFA Ultimate Team (FUT):

Apportate le seguenti modifiche:

  • Migliorata la rivelabilità e aggiunte nuove funzionalità alla funzione Multi-Swap (Scambio multiplo) nella schermata di gestione squadre e nella schermata Sfida Creazione Rosa
  • Quando ci si trova nella scheda Club della schermata della squadra, i giocatori potranno adesso attivare il Multi-Swap indipendentemente da come sono entrati in tale scheda
  • Quando il Multi-Swap è attivo, i giocatori saranno ora in grado di scorrere i calciatori presenti nella propria squadra, inclusi i sostituti e le riserve, con la possibilità quindi i scambiare tutti gli oggetti giocatore senza dover lasciare la scheda Club.
  • La mini-mappa sullo schermo mostra adesso la posizione che si sta attualmente selezionando e include anche sostituti e riserve.
  • Quando si evidenzia una posizione specifica nella squadra, c’è un’opzione per aggiornare i risultati della ricerca in base alla posizione attualmente selezionata.
  • Adeguamenti alla funzionalità di scambio degli oggetti giocatore nella scheda Club.
  • Quando si passa alla scheda Club, senza aver prima selezionato una posizione specifica nella propria squadra, non si supporrà più che l’utente voglia scambiare i giocatori di un determinato ruolo
  • Quando selezioni un oggetto giocatore nella scheda Club, questo non verrà automaticamente inviato alla squadra attiva ci si dovrà spostare manualmente nella scheda Squadra
  • Una volta fatto questo, sarai in grado di selezionare in modo specifico un ruolo nella tua squadra in cui vuoi posizionare o scambiare quell’oggetto giocatore.
  • L’uscita dalla Ricerca giocatori nella scheda Club della schermata di gestione Squadra non porterà più i giocatori nella scheda Squadra e li manterrà invece nella scheda Club.
  • Aggiornati le foto 2D sulla card per 20 oggetti giocatore FUT.
  • Modificato il colore dei punti che indicano il completamento dei requisiti delle Sfide creazione rosa per renderli più facili da vedere.

Risolti i seguenti problemi:

  • Problema di stabilità relativi alla selezione di alcuni premi nelle FUT Division Rivals.
  • Questo problema non aveva un impatto diretto sugli utenti poiché veniva mitigato inserendo 1 moneta FUT aggiuntiva ad alcune opzioni di ricompensa.
  • Rimuoveremo quella moneta FUT dalle ricompense future
  • Il widget Obiettivi stagionali aveva numeri sovrapposti quando un utente aveva un punteggio totale di XP obiettivo stagionale elevato.
  • I nomi degli allenatori venivano visualizzati in modo errato nel pannello di confronto quando si visualizzava la scheda mercato trasferimenti dalla schermata di gestione Squadra.
  • L’opzione Crea nuova squadra veniva brevemente mostrata in cima all’elenco, prima di visualizzare le squadre disponibili, quando si caricava la schermata Selezione squadra.
  • Problema visivo quando si confrontava un portiere con un altro giocatore sulla panchina  mentre si era nella schermata di gestione squadrra

VOLTA FOOTBALL

Apportate le seguenti modifiche:

  • Tutti le prove abilità di VOLTA FOOTBALL hanno adesso punteggi meglio calibrati in seguito ai feedback ricevuti dagli utenti

Risolti i seguenti problemi:

  • L’indicatore di “Nuovo oggetto” o non si aggiornava correttamente dopo che un giocatore l’aveva visualizzato ed utilizzato di recente
  • La regola del Golden Goal non funzionava correttamente nelle partite di calcio a 5 del VOLTA FOOTBALL.
  • Oggetti guadagnati completando la sfida “Skill Training Legend” non apparivano nell’inventario di un giocatore fino a quando non si usciva e rientrava in VOLTA FOOTBALL.
  • Una volta raggiunto il punteggio “Overall Avatar” richiesto per sbloccare una location nel  VOLTA TOUR era necessario uscire e rientrare in VOLTA FOOTBALL prima di poter accedere a quel nuovo scenario
  • L’aggiunta di un ospite a una partita VOLTA LEAGUE e quindi l’accesso alla schermata Gestione squadra, comportava la rimozione dell’ospite dalla partita. L’ospite adesso può essere aggiunto nuovamente in maniera corretta
  • Problemi grafici erano presenti durante alcune esultanze in seguito ad un gol
    C’erano muri invisibili presenti nelle esercitazioni delle mosse abilità nello scenario di Amsterdam
  • La palla attraversava la rete nel Gauntlet Skills Training a Buenos Aires.
  • Se si impostava l’opzione meteo su neve per una partita in FIFA nella modalità calcio d’inizio, e poi si passava a VOLTA FOOTBALL, talvolta poteva nevicare durante una partita indoor.
  • Veniva visualizzata un’immagina segnaposto quando un giocatore veniva promosso alla divisione 8 in VOLTA LEAGUE.
  • I tatuaggi  non venivano visualizzati correttamente quando si giocavano partite in alcune località.
  • L’aggiunta alla rosa di un giocatore dotato di un’acconciatura non standard impediva una  qualsiasi modifica all’acconciatura di quel giocatore fino all’uscita e al rientro in VOLTA FOOTBALL.
  • Problema visivo durante il passaggio tra alcune acconciature nella schermata Personalizza giocatore
  • A volte un oggetto non appariva come utilizzato nella schermata Personalizza giocatore nonostante fosse attivo su uno dei personaggi
  • Si trattava solo un problema visivo, in quanto di fatto l’oggetto era utilizzato dal personaggio
  • Non si riusciva ad avanzare nel percorso di aggiornamento delle informazioni del team se si selezionava un logo prima di selezionare il nome della squadra
  • Molteplici problemi che riguardavano la scena Play Of The Match:
  • A volte veniva visualizzato il giocatore sbagliato.
  • A volte il giocatore appariva distorto.
  • A volte l’animazione del giocatore non veniva visualizzata correttamente.
  • Problemi di stabilità multipli:
  • Errori nel matchmaking in VOLTA LEAGUE dopo essersi precedentemente disconnesso da una partita.
  • Errori quando si visualizzava il profilo di un giocatore dalla schermata Segnalazione abusi in VOLTA LEAGUE.
  • Errori In alcune situazioni di esultanza
  • Errori, raramente prima dell’intervallo in una partita VOLTA LEAGUE
  • Errori se il giocatore perdeva la connessione ai server VOLTA FOOTBALL dopo aver effettuato un acquisto dal negozio

Modalità carriera:

Risolti i seguenti problemi:
Un problema di congestione del calendario che colpiva le squadre di calcio B.

Pro Club:

Risolti i seguenti problemi:

  • Un Virtual Pro impostato come ala continuava ad essere  visualizzato come centrocampista sinistro o destro nell’HUB Pro Clubs.
  • Situazioni in cui i giocatori erano in grado di prolungare eccessivamente la durata della celebrazione post goal.
  • Problema di stabilità nell’accesso all’HUB dei Pro Club dopo aver perso la connessione in una partita VOLTA LEAGUE.

Prove abilità:

Apportate le seguenti modifiche:

  • Tutti le prove abilità, incluse quelle di VOLTA FOOTBALL, hanno  subito una ricalibrazione della difficoltà in seguito al feedback dei giocatori.

Audio:

Apportate le seguenti modifiche:

Piccole regolazioni della musica in VOLTA FOOTBALL per impedire la ripetizione continua di alcune canzoni.

Risolto il problema seguente:

  • Entrambe le coppie di commentatori inglesi sono adesso disponibili per l’uso nelle partite di FUT Rivals.
  • L’audio della palla che colpisce la rete in VOLTA FOOTBALL Skills Training non era abbastanza forte.
  • L’audio nella scena di presentazione del trofeo della UEFA Champions League si riferiva a volte all’anno errato.

Visivo / Presentazione:

Apportate le seguenti modifiche:

  • Aggiornamenti al filmato introduttivo di FIFA 20.
  • Aggiornate le Starheads per Eden Hazard e Raheem Sterling.

Risolti i seguenti problemi:

  • Problemi visivi che incidevano su alcune animazioni quando si giocava nella modalità Mystery Ball.
  • A volte, poco prima di una scena di esultanza, dopo che un goal era stato segnato, alcuni giocatori si ritrovavano spostati in diversi punti del campo.
  • Le ombre e le luci non si aggiornavano correttamente rispetto all’impostazione dell’ora del giorno.
  • A volte i portieri venivano distorti visivamente durante le scene del Sistema di decisione sugli obiettivi.
  • Problema visivo con l’illuminazione intorno agli occhi e alla bocca del giocatore.

Grazie a tutti coloro che hanno fornito feedback. Durante il corso di tutta la stagione di FIFA 20 vi forniremo informazioni sugli aggiornamenti ogni volta che saranno disponibili

Il team di FIFA

Pitch Notes – Aggiornamento 1.03

Successivamente EA Sports ha anche pubblicato un articolo più dettagliato, con tanto di video esplicativi, per mostrare meglio le modifiche apportate.

Il team di Ea ha inoltre pubblicato un articolo maggiormente dettagliato in cui vengono mostrate nei dettagli tutte le novità e le modifiche effettuate.

Noi di FutXfan ve lo riportiamo di seguito.

GAMEPLAY

PORTIERI

Un’area di interesse per il team di sviluppo in questo T.U. era relativa ai portieri, con una serie di modifiche e correzioni che riguardavano il loro comportamento. Ci sono due miglioramenti principali che volevamo trattare in questo Pitch Notes.

Prima di tutto, abbiamo un cambiamento incentrato su come il portiere gestiva i tiri che si traducevano in respinte Il testo tratto dalle note del T.U. recita:

  • I portieri avranno maggiori probabilità di spingere la palla più lontano dalla rete quando effettuano un salvataggio che si tradurrebbe in un rimbalzo.

Con questo cambiamento, combinato con le altre correzioni per i portieri, descritte nelle Note al T.U. # 2, ci aspettiamo di vedere meno goal sulle respinte, con il portiere che cercherà di allontanare la palla più spesso dalla rete invece di respingerla in un punto da cui un attaccante potrebbe facilmente segnare un goal

In secondo luogo, abbiamo un cambiamento incentrato sui rigori e sulla distanza a partire dalla quale reagirà il portiere, tentando di effettuare una parata quandosi trova in piedi in mezzo alla rete, come indicato nelle note del T.U.:

  • In una situazione di calcio di rigore abbiamo aumentato il raggio d’azione entro il quale il portiere reagirà al tiro  tentando di effettuare una parata, quando sono fermi al centro della porta
    •  Ciò comporterà una maggiore probabilità che i portieri reagiscano e facciano parate ai tiri che si trovano vicino alla loro posizione quando sono in piedi al centro della porta.

La differenza di questo cambiamento è facilmente comprensibile attraverso gli elementi visivi, quindi ecco un paio di immagini, prima e dopo il T.U # 2, che mostrano il cambiamento.

Prima del T.U.#2

Sopra c’è un calcio di rigore prima del T.U. # 2. Nota la zona gialla che circonda il portiere: è il loro potenziale raggio di azione per la parata se sono fermi al centro della porta. Quindi se il portiere dovesse rimanere fermo durante questo calcio di rigore senza altri input da parte dell’utente, riuscirebbe ad effettuare una parato solo quando la palla dovesse essere direzionata nella zona gialla.

Dopo il T.U.#2

La zona gialla è stata aumentata nel T.U. # 2. Ciò significa che la zona d’azione del portiere è stata estesa quando è fermo al centro della porta durante un calcio di rigore.

Gli aggiornamenti di questo T.U. sono solo i primi di una serie di modifiche ai portieri, e continueremo a concentrarci su quest’area, nelle successive patch

DRIBBLING

I cambiamenti sul dribbling in questo T.U. si basano sul rendere i giocatori con statistiche legate al  dribbling di valore elevato il più possibil reattivi quando hanno la palla con il massimo beneficio a questo cambiamento che arriva quando si cambia direzione mentre si dribbla con il pallone. Ecco la modifica come riportata nelle note T.U.:

  • Migliorata la reattività del dribbling, quando non si usano modificatori del dribbling o mosse di abilità, per i giocatori che hanno un punteggio medio di 80 o superiore tra gli attributi di Dribbling, Agilità ed Equilibrio.
    L’efficacia di questo miglioramento varia in base alla valutazione media con il minimo miglioramento percepito a 80 e il massimo a 99.
    Ciò non avrà alcun impatto sui giocatori che non hanno una valutazione media di 80 o superiore tra gli Attributi di Dribbling, Agilità ed Equilibrio.

Quindi ciò significa che quando stai giocando con un giocatore che ha una valutazione media di 80 o superiore tra quei tre Attributi (Dribbling / Agilità / Equilibrio), dovresti notare come quei giocatori siano più reattivi quando hanno la palla a i loro piedi. Come accennato, ciò non avrà alcun effetto quando si utilizzano modificatori di dribbling, come lo Strafe dribbling o quando si eseguono mosse di abilità, ma sarà efficace quando si dribbla semplicemente usando i controlli di movimento base del giocatore, inclusi quelli dove il giocatore sta scattando.

Per FUT, le modifiche agli Attributi dovuti all’intesa avranno un impatto su questo, sia con i giocatori che normalmente non raggiungerebbero i requisiti minimi, e che invece ci riescono grazie agli effetti dell’intesa, che viceversa, con i giocatori non rientrano più in tale categoria come risultato delle riduzione delle statistiche dovute ad una cattiva intesa.

L’impatto di questo miglioramento è proporzionale, in modo uguale e lineare, in base alla media di questi tre attributi, a partire da una media di 80 e fino a una media di 99.

E’ anche importante sottolineare, che in questa formula non è presente un “arrotondamento per eccesso”, quindi se la media degli Attributi in questione fosse 79,97, non sarebbe arrotondata a 80.

Il modo migliore per capire davvero questo cambiamento è provarlo personalmente quando si gioca, poiché dovresti notare la differenza quando hai il controllo dei giocatori che sono interessati da queste modifiche.

CONTIENI/RADDOPPIO MARCATURA

In linea con il nostro obiettivo in FIFA 20 di rendere la difesa manuale il modo più gratificante di difendere, abbiamo apportato alcune modifiche per ridurre l’efficacia del Contieni e del raddoppio di marcatura

La prima modifica ha effetto su entrambe le situazioni

  •  II calciatori su cui si usano i comandi di contenimento e contenimento secondario (raddoppio di marcatura), non correranno più per tentare raggiungere il giocatore che stanno cercando di marcare

Funziona esattamente come indicato nelle note al T.U. # 2: i giocatori che sono controllati attraverso queste funzioni non saranno più in grado di scattare automaticamente durante la fase di copertura difensiva. Nota che questo comportamento si verifica raramente e solo quando il giocatore in difesa stava inseguendo l’attaccante.

La seconda modifica ha effetto solo sul contiene, ma ciò accade perché in realtà il raddoppio già funziona in questo modo.

  • I calciatori su cui si usano i comandi di contenimento ora impiegheranno più tempo a reagire ai movimenti del portatore di palla. Il raddoppio già funzionava in questo modo.

Ecco un azione esplicativa, con Eden Hazard come giocatore blu che controlla la palla e con giocatore rosso che cerca di coprirlo usando contieni. Il video in alto è come sarebbe apparso prima delle modifiche del T.U. # 2, mentre il video in basso mostra come appare con il T.U. # 2.

Nota come nel secondo caso Eden Hazard è in grado di trovare più spazio per se stesso in quanto  il difensore su cui si usa il contieni impiega più tempo a reagire a Hazard.

TIRI TESI RASOTERRA (LOW DRIVEN SHOT)

Il T.U. contiene una correzione per gli i tiri tesi rasoterra, come dettagliato nelle note di rilascio

  •  I low driven shot erano più soggetti ad errori rispetto ad altri tipi di tiri quando venivano effettuati in situazioni di tiro facili, come quando c’era una bassa pressione difensiva o quando il giocatore era ben bilanciato ed in pieno controllo della palla.

Per mostrare l’impatto di questa correzione, ecco alcuni esempi visivi, di un low driven shot in una situazione di bassa pressione difensiva, sia prima che dopo il T.U. # 2.

Prima del TU#2

Nell’immagine sopra abbiamo Eden Hazard che sta eseguendo esattamente lo stesso incontrastato tiro teso rasoterra  100 volte. Le linee blu sono tiri in porta, che possono essere o meno salvati dal portiere mentre  le linee rosso scuro rappresentano le conclusioni  fuori bersaglio. Come puoi vedere prima del T.U. # 2, il raggio di queste conclusioni è piuttosto ampio. Ora diamo un’occhiata a cosa succede dopo l’applicazione del TU # 2.

Dopo il TU#2

Qui abbiamo Eden Hazard che tenta ancora una volta lo stesso tiro 100 volte.

Per essere chiari, questa è stata una soluzione a un problema che stava influenzandoi tiri tesi rasoterra che, dopo il TU # 2, funzioneranno come previsto.

PASSAGGI

L’unica modifica al passaggio in questa TU è incentrata sul Lofted Ground Pass e Lofted Through Pass, come indicato nelle note TU:

  • Ridotta l’efficacia dei passaggi morbidi e dei passaggi morbidi filtranti alti aumentando la possibilità di errore presente durante la loro esecuzione.

I passaggi morbidi e dei passaggi morbidi filtranti alti sono una novità di FIFA 20. Per eseguirli, è sufficiente toccare due volte i pulsanti del passaggio o del passaggio filtrante. In questo modo il giocatore effettuerà il passaggio appropriato, ma con un’altezza aggiuntiva, rendendolo più difficile da intercettare dai difensori.

Nel testare la versione di lancio di FIFA 20, abbiamo scoperto che questi nuovi passaggi offrivano un vantaggio troppo significativo senza alcun aumento del rischio, poiché erano  influenzati dalla stessa possibilità di errore  delle versioni normali degli stessi passaggi Pertanto, abbiamo aumentato la possibilità di errore che influisce sui passaggi morbidi

Diamo un’occhiata a un paio di esempi diversi.

Innanzitutto, abbiamo una situazione di passaggio facile, senza difensori vicino sia a chi passa che a chi riceve

Prima del  TU#2

Sopra abbiamo Eden Hazard che sta tentando 100 passaggi morbidi al suo compagno di squadra. Nonostante sia un passaggio intrinsecamente più difficile da effettuare, prima deò TU # 2 la diffusione del passaggio è molto stretta e precisa.

Ora vediamo lo stesso passaggio con il TU # 2 in vigore.

Dopo il TU#2

Come nella prima immagine, abbiamo Eden Hazard che effettua 100 passaggi morbidi. Si noti come adesso il pallone possa finire in un’area più ampia in seguito alle modifiche del TU # 2. Il passaggio è comunqueancora piuttosto preciso perché entrambi i giocatori sono liberi e non marcati, ma sarà più complicato per il ricevitore  stoppare la palla o tentare tiro o un passaggio di prima

Ora diamo un’occhiata a passaggi morbidi alti in uno scenario più difficile.

Prima del TU#2

Qui abbiamo ancora una volta Eden Hazard che tenta prima 100 passaggi filtranti morbidi alti prima del TU # 2, ma in questo scenario sia Hazard che il ricevitore hanno un difensore vicino a loro. In questa situazione il passaggio potrebbe essere più difficile da controllare rispetto a un normale, ma è comunque molto preciso.

Dopo il TU#2

Con il TU # 2 abilitato, sia ha una diffusione molto più ampia del passaggio filtrante morbido alto. Hazard può ancora provare a provare questo passaggio sotto pressione del difensore, ma c’è molto più rischio a causa della  traiettoria molto più varia della palla.

Continueremo a monitorare questi nuovi passaggi per assicurarci che offrano una ragionevole combinazione fra rischio e rendimento.

GAMEPLAY (VOLTA FOOTBALL)

Questa TU contiene alcune modifiche specifiche relative a VOLTA FOOTBALL, ma ci concentriamo su una in particolare

Questa modifica è relativa ai tiri dalla lunga distanza in VOLTA FOOTBALL:

  •  I tiri dalla lunga distanza, dalla metà campo difensiva, saranno più soggetti ad errore

In breve, stavamo notando come i tiri dalla proprio metà campo fossero troppo efficaci rispetto a quanto avessimo previsto , quindi abbiamo aumentato la percentuale di errore quando si eseguono queste conclusioni

Torniamo ancora una volta alle schermate per visualizzare questo cambiamento.

Prima del  TU#2

Ecco una simulazione di Eden Hazard che effettua 100 tiri dalla lunga distanza in una partita di VOLTA FOOTBALL 3v3 senzaportiere prima della TU # 2. Come promemoria, le linee blu indicano che il tiro è in porta, mentre le linee rosse no. Si noti che anche i tiri fuori bersaglio sono relativamente vicini all’obiettivo, rendendo queste conclusioni  dalla lunga distanza abbastanza efficaci.

Dopo il TU#2

Dopo il TU # 2, pur essendo ancora possibile effettuare  un tiro in porta dalla propria metà campo, il raggio è molto più ampio, rendendo più rischioso tale tipo di conclusione

FIFA ULTIMATE TEAM (FUT)

Oltre a una serie di correzioni, l’obiettivo di questo T.U. per FUT era di apportare alcune ottimizzazioni e miglioramenti alla nuova interfaccia utente nella schermata di gestione squadra

Quando abbiamo effettuato la riprogettazione della schermata della squadra, avevamo l’obiettivo di unire le funzionalità di club, squadra e mercato trasferimenti nella e semplificare quelle operazioni che potevano risultare difficili per alcuni dei nostri giocatori. Durante la Closed Beta e durante l’Accesso anticipato abbiamo ascoltato il feedback dei giocatori che che ci hanno segnalato come alcune funzionalità non fossero così efficienti in alcuni casi. Di conseguenza, abbiamo apportato una serie di modifiche.

Innanzitutto, esaminiamo le modifiche apportate alla funzionalità di Scambio Multiplo, attraverso la quale è possibile, mentre ci si trova nella scheda Club, scorrere tutte le posizioni della proprio rosa per apportare più modifiche senza dover tornare alla schermata di gestione squadra

  • Migliorata la rivelabilità e aggiunte nuove funzionalità alla funzione Multi-Swap (Scambio multiplo) nella schermata di gestione squadre e nella schermata Sfida Creazione Rosa
    Quando ci si trova nella scheda Club della schermata della squadra, i giocatori potranno adesso attivare il Multi-Swap indipendentemente da come sono entrati in tale scheda
    Quando il Multi-Swap è attivo, i giocatori saranno ora in grado di scorrere i calciatori presenti nella propria squadra, inclusi i sostituti e le riserve, con la possibilità quindi i scambiare tutti gli oggetti giocatore senza dover lasciare la scheda Club.
    La mini-mappa sullo schermo mostra adesso la posizione che si sta attualmente selezionando e include anche sostituti e riserve.
    Quando si evidenzia una posizione specifica nella squadra, c’è un’opzione per aggiornare i risultati della ricerca in base alla posizione attualmente selezionata

In precedenza, era possibile attivare la funzionalità di scambio multiplo solo se si era entrati nella scheda Club senza aver selezionato  una posizione specifica nella propria squadra. Ora è possibile attivarla indipendentemente  da come è stato effettuato l’acceso, semplicemente premendo il pulsante Opzioni su un controller PlayStation 4 e il pulsante Menu su un controller Xbox One.

Inoltre, quando la funzione scambio multiple è attiva, puoi aggiornare rapidamente i risultati della ricerca, relativamente alla posizione appena evidenziata, premendo nuovamente il pulsante Opzioni su un controller PlayStation 4 e il pulsante Menu su un controller Xbox One.

Ecco un video di alcune delle nuove funzionalità in azione, che riteniamo possano accelerare il processo di gestione della tua squadra di completare le  Squad Building Challenges (SBCs).

Il giocatore passa alla scheda Club e attiva la funzionalità Scambio multiplo. Quindi, passa alla posizione RM nella propria squadra, aggiorna i risultati della ricerca per trovare i giocatori appropriati e poi fa lo stesso per la posizione LM prima di tornare alla scheda Squadra.

Abbiamo cambiato il modo in cui sposti i giocatori dalla scheda Club alla tua squadra quando non stai cercando di agire su una posizione specifica all’interno della tua squadra.

  • Adeguamenti alla funzionalità di scambio degli oggetti giocatore nella scheda Club.
    Quando si passa alla scheda Club, senza aver prima selezionato una posizione specifica nella propria squadra, non si supporrà più che l’utente voglia scambiare i giocatori di un determinato ruolo
    Quando selezioni un oggetto giocatore nella scheda Club, questo non verrà automaticamente inviato alla squadra attiva ci si dovrà spostare manualmente nella scheda Squadra
    Una volta fatto questo, sarai in grado di selezionare in modo specifico un ruolo nella tua squadra in cui vuoi posizionare o scambiare quell’oggetto giocatore.

Con questa modifica, se passi alla scheda Squadra senza selezionare in anticipo una posizione nella tua rosa, ora sarai in grado di navigare nel tuo Club e selezionare un giocatore senza che venga automaticamente spostato nella tua squadra. Ora sarai in grado di selezionare un giocatore, tornare alla scheda Squadra e decidere dove vuoi posizionare quel giocatore.

Ecco un’altra breve sequenza di questo nuovo flusso in azione.

Il giocatore passa alla scheda Club, senza aver selezionato una posizione specifica, e cerca nel proprio club un oggetto giocatore che desidera mettere nella propria squadra. Una volta selezionato, torna alla scheda Squadra, dopo di che è in grado di selezionare la posizione specifica in cui nserire l’oggetto giocatore.

Infine, abbiamo un cambiamento abbastanza esplicativo, ma che pensiamo ridurrà “l’avanti e indietro” tra le schede Squadra e Club.

  •  L’uscita dalla Ricerca giocatori nella scheda Club della schermata di gestione Squadra

___

Questo è tutto per il pitch notes di FIFA 20  relativo al T.U # 2. C’erano molte cose da approfondire e speriamo che queste informazioni aggiuntive possano aiutare tutti a capire gli aggiornamenti presenti in questa patch e come influenzeranno il gioco.

Grazie mille per la lettura e grazie alla community per la costante passione e per il feedback su FIFA 20. Puoi continuare la conversazione su questo articolo e sul TU # 2 sui nostri forum Pitch Notes , quindi vai avanti e facci sapere cosa ne pensi .

– Joel Doonan, Goran Popovic e il team FIFA.

Per immersioni più approfondite su FIFA da parte dei membri della squadra di gioco, consulta la pagina delle note di lancio.

Nota: questo articolo descrive in termini generali quali aggiornamenti sono implementati nell’aggiornamento titolo n. 2 in FIFA 20 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Cerchiamo costantemente di migliorare l’esperienza di gioco per tutti, quindi questo articolo potrebbe diventare obsoleto mentre apportiamo modifiche per mantenere il nostro gioco divertente per tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Pop Up Instagram 2Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità del mondo FUT?

Seguici anche su Instagram