Kingsley Coman If: Review Video

La versione IN FORM di Coman presenta overall 85, che a questo punto del gioco rientra nella composizione di squadre medie. Partiamo subito dall’impatto in game: é un giocatore che ama inserirsi, quindi da utilizzare prevalentemente in moduli larghi, usando giocatori con i piedi buoni per lanciarlo nello spazio o attaccanti fisici da usare per rapidi uno-due e scambi nello stretto.

Se non giocate con gli esterni, Coman risulterà davvero difficile da inserire nella vostra squadra. La versione base 83 a inizio gioco era molto interessante come sub, ma parliamo di Ottobre. Questa versione si presenta bene, grazie anche alla sua nazionalità che gli permette di far parte di vari Ultimate Teams.

Per esempio, Coman potrebbe essere inserito in una spagnola grazie al link con Griezmann o Ben Yedder, in una inglese con Kantè e Pogba, in una italiana grazie a Matuidi. Si tratta dunque di un giocatore davvero facile da utilizzare. Per quanto riguarda le statistiche, spiccano velocità, agilità e dribbling.

Pecca un po’ nel passaggio e nel tiro, per questo consigliamo di utilizzarlo principalmente da esterno. Il nostro Manuele l’ha provato al fianco di giocatori importanti come Kanté e Ronaldo Icon Base e non ha sfigurato.

Assolutamente non consigliato da trequartista o da seconda punta, proprio perché i parametri di tiro e di passaggio sono bassi. Come stile intesa consigliamo Regista, ma Cecchino e Artista sono valide alternative.

Il prezzo si aggira intorno ai 75k su PS4 e Xbox, che per un buon sub sono ragionevoli a questo punto del gioco.

Come valutazione generale ci sentiamo di dare un 8/10 se usato come sub, mentre da titolare 6,5/10.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome